Principi etici

Istituto di Ricerche Biochimiche Ganassini, un gruppo alla cui guida è da generazioni la stessa famiglia, ha una forte identità alla cui base è da sempre uno stile umano e professionale fatto di correttezza nei comportamenti ed equilibrio tra il rispetto per le persone e l’interesse per l’azienda.

I valori nei quali Istituto Ganassini si riconosce sono:

  • Integrità. Istituto Ganassini è una realtà in cui la correttezza, l’onestà, l’equità e l’imparzialità dei comportamenti all’interno e all’esterno dell’azienda costituiscono un comune modo di sentire ed agire. Nella condivisione di questi principi si instaurano rapporti duraturi con clienti e fornitori, consono ed equo riconoscimento del lavoro di dipendi e collaboratori e generale trasparenza nelle relazioni con i terzi.
  • Trasparenza. L’Istituto si impegna a fornire a tutti i suoi interlocutori in modo chiaro, completo e tempestivo le informazioni relative alle azioni condotte a tutti i livelli d’azienda. Essere trasparenti significa adottare strumenti di gestione aperti al dialogo con i propri interlocutori con l’obiettivo di corrispondere alle attese di informazione e conoscenza degli impatti economici, sociali e ambientali delle attività aziendali.
  • Coerenza. Essere coerenti significa impegnarsi a concretizzare quotidianamente in ogni azione la missione, i valori e i principi di funzionamento dell’azienda. Essi sono ritenuti base fondante della pianificazione strategica, degli obiettivi e della gestione operativa.
  • Efficienza. L’Istituto si impegna nel perseguire con velocità gli obiettivi fissati introducendo in ogni attività il principio ispiratore dell’ottimizzazione operativa. Tale modello viene applicato nella gestione delle risorse umane, in quella delle risorse finanziare e delle tecnologiche produttive impiegate.
  • Innovazione e miglioramento continuo. Di fondamentale importanza è introdurre, a tutti i livelli organizzativi, gli aspetti di un innovazione “utile e possibile” in chiave tecnologica, organizzativa, gestionale e di processo. Di primaria importanza è l’agire quotidiano per la manutenzione e il miglioramento concreto delle proprie attività, sostenendo e promuovendo l’attitudine al progresso.
  • Coinvolgimento e valorizzazione dell’esperienza unita allo sviluppo di competenze di tutti i lavoratori. L’Istituto si impegna a promuovere la cooperazione e lo scambio di conoscenze affinchè il lavoro sia fonte di soddisfazione e orgoglio, oltre che fattore rilevante per il successo dell’azienda, per tutti i suoi lavoratori.
  • Rispetto di leggi, codici e regolamenti vigenti. Istituto Ganassini reputa il rispetto delle normative nazionali e internazionali come condizione vincolante e imprescindibile del proprio agire. Si impegna pertanto, anche con attenta opera di prevenzione sulla consumazione di illeciti, a rispettare tali normative nonché le prassi generalmente riconosciute. Ispira inoltre le proprie decisioni e i propri comportamenti alle possibili evoluzioni del quadro normativo.